Chi siamo

Siamo un team multidisciplinare interprofessionale di specialisti ed esperti operanti su tutto il territorio nazionale:

Jacopo Demurtas

E’ il leader della taskforce CONSTANTINE. Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 2010, ha ottenuto il Diploma di Formazione in Medicina Generale nel 2014 ed ha conseguito un Master di secondo livello per l’insegnamento della Medicina di Famiglia nel 2017. Attualmente è dottorando in Clinical and Experimental Medicine presso l’Università di Modena e Reggio Emilia.

Medico di continuità assistenziale, è insegnante di Medicina di Famiglia. I suoi interessi di ricerca sono nel campo delle revisioni sistematiche e meta-analisi, cure palliative, triage telefonico medico, e-health ed ICT, organizzazione delle cure, didattica. Autore di molte pubblicazioni nazionali ed internazionali, è uno dei membri del team che supporta lo sviluppo di scenari del software di supporto decisionale SMASS.

Pier Luigi Lopalco

Professore Ordinario di Igiene presso l’Universitá di Pisa. Dal 2005 al 2015 ha lavorato presso il Centro Europeo per la Prevenzione ed il Controllo delle Malattie (ECDC) a Stoccolma, dove è stato capo del programma per le malattie prevenibili da vaccino. Ha pubblicato oltre 170 articoli su riviste scientifiche accreditate nazionali ed internazionali. Recentemente ha contribuito alla sesta edizione del volume Vaccines di Plotkin S., OrensteinW., and Offit P. In Italia ha pubblicato insieme con Alberto Tozzi il libro di testo Epidemiologia Facile, Pensiero Scientifico Editore ed è coautore di #Comunicare i #vaccini per #salute pubblica, Edra Editore. Nel 2018 ha vinto il Premio Nazionale di divulgazione scientifica “Giancarlo Dosi” per il suo libro “Informati e Vaccinati” edito da Carocci. E’ attivo su internet con il suo blog Adulti&Vaccinati.

 

Ines Testoni

Docente di psicologia sociale Università di Padova.

Giuseppe Parisi

Insegna General Clinical Practice, nel corso Medicine and Surgery dell’Università di Milano Bicocca. 

Presidente della SIPeM, Società Italiana Pedagogia Medica, che svolge interventi di training dei trainers in campo sanitario. 

Medico di Medicina Generale dal 1981 al 2011 e psicoterapeuta dal 1983. Propone una psicoterapia individuale ad orientamento psicoanalitico. Dal 1988 progetta e svolge attività formativa e supervisione rivolta ad operatori in campo sanitario e socio-assistenziale sugli aspetti psicologici e relazionali della loro attività e corsi propedeutici alla tutorship dei professionisti della salute. Svolge consulenza organizzativa a Medici di Medicina Generale in associazione o gruppo. Svolge consulenza metodologica sulla gestione della consultazione, sulla produzione e sull’implementazione di linee-guida e in progetti di miglioramento della qualità dell’assistenza. È autore di numerosi lavori su vari aspetti delle cure primarie, il suo ultimo libro è “Clinica, relazione, decisione. La consultazione medica nelle cure primarie” scritto con Luca Pasolli.

Francesca Rossi

Docente di lingua e civiltà inglese nelle scuole secondarie di secondo grado. Laureata in lingue e letterature straniere, con specializzazione per l’insegnamento secondario, il suo sapere esperienziale associato alle abilità comunicative e pedagogiche l’ha portata a diventare paziente formatrice e docente in partenariato in varie esperienze didattiche in medicina e presso il Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, Infermieristica ed Ostetricia dell’ateneo modenese. Presidente della associazione TANDEM EduCare, ha svolto periodi di formazione in Canada sul modello del Partenariat Patient, che sta implementando con la dottoressa Maria Stella Padula in Italia.

Luca Pasolli

Medico di Medicina Generale, esercita a Trento da vent’anni in una medicina di gruppo. Ha conseguito un master universitario in metodologie tutoriali e di coordinamento del l’insegnamento clinico nelle professioni sanitarie. E’ docente, tutor e formatore presso la Scuola di Formazione Specifica in Medicina Generale e presso il Polo universitario per le professioni sanitarie di Trento. Ha scritto recentemente assieme al suo collega Giuseppe Parisi un libro sulla consultazione medica in Medicina Generale.

Alberto Vaona

Laureatosi a Verona con lode, comincia immediatamente a lavorare nella Medicina Generale come Medico di Continuità Assistenziale. Nel 2006 consegue il Diploma di Formazione Specifica in Medicina Generale a Verona, nel 2008 un Master in Evidence Based Medicine presso l’Università di Modena, nel 2010 un Corso di Perfezionamento in Revisioni Sistematiche Cochrane presso l’Università di Milano. Successivamente consegue il Dottorato di Ricerca presso l’Università di Modena. Ha lavorato per la redazione di Dialogo sui Farmaci. Autore di numerose pubblicazioni, è revisore Cochrane per i gruppi Sclerosi Multipla e EPOC. Esperto internazionale di Triage Telefonico Medico e di Supporti Decisionali Computerizzati al Triage Telefonico, è formatore e ricercatore in questo campo. 

Nicola Veronese

Si laurea in Medicina e Chirurgia nel 2008 presso l’Università di Padova. Si è dunque specializzato in geriatria presso la medesima università. Ha pubblicato finora più di 350 pubblicazioni ed ha numerose presentazioni in congressi nazionali ed internazionali. È esperto in diverso campi della geriatria: dalla epidemiologia alla nutrizione, alla fragilità, alla valutazione geriatrica multidimensionale. E’ infine responsabile del gruppo di speciale interesse della società europea di Geriatria.

Roberto Tonelli

Roberto Tonelli lavora come pneumologo nell’Unità di Terapia Sub-Intensiva Respiratoria dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena ed è PhD candidate del Clinical and Experimental Medicine PhD Course dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Ateneo di Modena e Reggio Emilia ha conseguito la Specializzazione in Malattie dell’Apparato Respiratorio presso la stessa Università. Ha svolto periodi di formazione presso il Royal Brompton Hospital di Londra e la University of California San Francisco. La sua attività di ricerca, condotta attraverso modelli clinici e pre-clinici, si concentra sui meccanismi sottostanti l’insufficienza respiratoria acuta ipossiemica e ipercapnica e sulle malattie fibrosanti del polmone.

 

Luca Ghirotto

Metodologo, è responsabile dell’Unità di Ricerca Qualitativa presso la Direzione Scientifica dell’Azienda USL – IRCCS di Reggio Emilia e ricercatore in Pedagogia Speciale presso il Dipartimento di Scienze Umane dell’Università di Verona.

Alessandro Pizza

Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 2012 e si è specializzato in Anestesia e Rianimazione nel 2018. Si occupa di terapia intensiva, anestesia ostetrica, anestesia per chirurgia generale, sedazione pediatrica per procedure radiologiche a Tricase, nel sud-est dell’Italia. È stato autore e coautore di diversi articoli pubblicati su riviste scientifiche peer-to-peer nel campo della terapia intensiva pediatrica. È istruttore di supporto vitale avanzato pediatrico e per adulti per Italian Resuscitation Council ed è membro del suo comitato scientifico. Frequenta attualmente un Master in terapia del dolore all’Università di Parma.

Francesco Di Gennaro

Medico infettivologo. Diverse le esperienze in cooperazione sanitaria Internazionale in Etiopia, Mozambico e Sierra Leone. Specializzato a Bari, ora presta servizio presso l’Istituto Nazionale Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma.

Stefano Celotto

Si è laureato in Medicina nel 2011 ed ha conseguito il Diploma di Formazione Specifica in Medicina Generale nel 2016. Attualmente lavora come Medico di Medicina Generale e di Continuità Assistenziale. Ha conseguito presso UniMoRe un Corso di Perfezionamento per la Ricerca in Medicina Generale e nelle Cure Primarie. Attivo in numerose realtà associative della Medicina Generale; è autore di numerose pubblicazioni su riviste internazionali ed insegnante di Medicina di Famiglia con ruolo di supervisore per le tesi dei medici in formazione e di docente nell’ambito della consultazione telefonica e del supporto al cambiamento degli stili di vita a rischio. Ha realizzato numerosi interventi formativi residenziali e di formazione a distanza in ambito universitario ed associativo e partecipato in qualità di relatore ai più importanti congressi nazionali ed internazionali di Medicina Generale.
 

Enrico Liboni

Si laurea in Ingegneria Informatica presso l’università di Padova nel 2001. Svolge la carriera professionale in ambito IT in grandi multinazionali Americane nel settore Aerospace/Automotive/Industrial, occupandosi di sistemi ERP, applicazioni web, business intelligence e analytics. Consegue un Executive Master in Business Administration presso Alma/Bologna Business School nel 2013 e come manager IT gestisce progetti internazionali per lo sviluppo di soluzioni software e implementazioni di sistemi informativi. Appassionato di motociclismo e software open source, sviluppa https://mappite.org nel tempo libero.

Ettore Strapazzon

Si laurea in scienze economiche nel 2011 presso la Scuola Superiore di Studi Universitari e Perfezionamento Sant’Anna di Pisa e nello stesso istituto ottiene un Master of Science in Economics tre anni dopo. Nel 2013 inizia a lavorare presso l’ufficio di credit risk management di Banca Intesa Sanpaolo a Torino, facendo ricerca su nuovi modelli di rating di credito. L’anno successivo si trasferisce a Kuala Lumpur (MY)  per entrare nel management trainee program di ZALORA – la principale piattaforma di fashion e-commerce in Sud-Est Asiatico fondata da Rocket Internet nel 2012. Dopo piu’ di un anno nella sezione di digital marketing nell’ufficio regionale di Singapore, passa a guidare un team di pianificazione e startegia per il dipartimento di private labels, per poi infine ricoprire il ruolo di category manager delle stesse, incarico che tutt’oggi riveste. 

Giuseppe Attardi

Professore ordinario di Informatica all’Università di Pisa. I suoi contributi rilevanti includono Omega Description Logic, Arianna, il primo motore di ricerca Web italiano, Theseus, un classificatore basato su link per pagine Web, DeSR, un multilingual dependency parser, WikiExtractor per l’estrazione di testo da Wikipedia. Ha sviluppato strumenti software innovativi, tra cui il Window System della MIT Lisp Machine, il memory manager utilizzato in Java, ECL Common Lisp, DeepNL, una pipeline NLP di Deep Learning. Ha contribuito allo sviluppo di Internet sia a livello locale a Pisa che a livello nazionale con GARR. Ha svolto ricerche presso il MIT AI Lab, presso l’ICSI di Berkeley, presso il Sony Computer Science Laboratory di Parigi e Yahoo! Ricerca Barcellona. Ha diretto vari progetti di ricerca internazionali. La sua ricerca è stata finanziata da Sun Microsystems, HP, Microsoft, Google e Yahoo!. Ha fondato numerose spin-off universitari: DELPHI, Ideare, Link.it e WebSays. Ha guidato lo sviluppo della piattaforma di cloud computing per la ricerca italiana presso GARR. È consulente per l’IA del governo italiano e rappresentante italiano nel CLAIRE.

Sara Mazzilli

Laureata in biotecnologie molecolari alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, si scopre appassionata di sanità pubblica e fa un master in Global Health all’Institute for Global Health (Isglobal) di Barcellona. Alla conclusione di questa esperienza ha chiaro il suo futuro, vuole diventare epidemiologa. Ma per spiegare la diffusione delle malattie non bastano i dati sui contagi, per questo decide di fare un dottorato di ricerca in Data Science, il cui obiettivo è quello di abbinare ai dati epidemiologici dati ricavati da altre fonti. È stata recentemente coinvolta nel lavoro della task force contro il coronavirus della regione Puglia.